IVOTRANS TOUR OPERATOR

ul. Zakopianska 2B/35
30-418 Kraków
tel/fax +48 12 2673030
tel. (emergenza) +48 512 350050

CRACOVIA E LE MONTAGNE POLACCHE

 

1 GIORNO - ITALIA / CRACOVIA

Arrivo in aeroporto di Cracovia. Incontro con la guida accompagnatore e trasferimento in albergo.Pranzo in ristorante. Pomeriggio visita guidata di Cracovia: la collina di Wawel con la Cattedrale, la Piazza del Mercato, la Basilica della S. Maria Vergine con il bellissimo altare ligneo scolpito da Veit Stoss nel Quattrocento, il Colleggio Maius dell "Universita" Jagellonica, la Porta di S. Floriano affiancata dall' imponente fortezza Barbacane. Cena e pernottamento in albergo.

2 GIORNO - CRACOVIA / ZAKOPANE / CRACOVIA

Partenza per Zakopane - la capitale invernale della Polonia, situata in una vallata ai piedi dei Monti Tatra. Visita della citta' famosa per la sua architettura in legno e la tradizione folcloristica. La risalita con funicolare sul Monte Gubalowka. Pranzo in tipico ristorante montanaro con la degustazione delle specialita' del posto. In serata ritorno a Cracovia. Cena e pernottamento in albergo.

3 GIORNO - PARCO NAZIONALE DI PIENINY / CZORSZTYN / NIEDZICA

Dopo la prima colazione in albergo partenza per la visita del Parco Nazionale di Pieniny - paesaggio visitato sulle zattere. Navigando lungo il fiume di Dunajec si potranno ammirare i bellissimi paesaggi dei Monti Pieniny. La discesa in zattere sul fiume Dunajec e' considerata una delle piu' grandi attrazioni turistiche in Polonia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio la visita ai castelli di Niedzica e Czorsztyn. In serata ritorno a Cracovia. Cena e pernottamento in albergo.

4 GIORNO - CRACOVIA / WIELICZKA

Dopo la prima colazione partenza per Wieliczka e la visita dell'antica Miniera di Salgemma iscritta sulla lista dell'UNESCO nel 1978 tra le prime attrazioni mondiali, famosa per le straordinarie grotte aricchite dalle statue eseguite dai minatori stessi. Ritorno a Cracovia. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo libero per le visite private e shopping. Trasferimento in aeroporto e partenza per l'Italia.

© 2008 Ivotrans projekt strony Net4You